• Pino Usicco

"La Giustizia - Venezia ..."

Aggiornamento: 3 mar 2021

VENEZIA PIAZZA SAN MARCO


Relegare l’immagine di Venezia in forma di Giustizia alla scultura che il Calendario realizzò per la facciata del Palazzo Ducale è riduttivo. La rappresentazione della Giustizia a San Marco è onnipresente: Venezia – Giustizia, connubio inscindibile dell’auto-rappresentazione della città, con le sue istituzioni per la saggia amministrazione del “buon governo”.



In Piazza San Marco oltre alle 16 Giustizie e 9 leoni di San Marco rappresentati nella pianta sono presenti ulteriori 2 leoni marciani nella cancellata della loggetta e 3 in ciascun pilo portabandiera.

In Piazza San Marco oltre alle 16 Giustizie e 9 leoni di San Marco rappresentati nella pianta sono presenti ulteriori 2 leoni marciani nella cancellata della loggetta e 3 in ciascun pilo portabandiera.



Le virtù cardinali sono prerogativa delle funzioni del doge, massima autorità della Repubblica, il popolo ubbidiente verso le leggi e l’autorità dello Stato: insieme concorrono a determinare quello stato di prosperità e di pace della città eletta Nuova Gerusalemme. L’arrivo delle reliquie di Marco “[...] sanziona l’erezione nella laguna di una nuova Costantinopoli: la nuova e seconda Roma” (André Jean-Marc Loechel). Una convergenza di interessi e di modalità legislative, la sede di un sistema di poteri senza pari garantiti dalla Giustizia. Il mito di Giustizia - Venezia è nato dall’interesse della società patrizia veneziana di persuadere e imporre all’interno e all’esterno l’auto-affermazione di una società predestinata al buon governo, e di conseguenza alla giustizia. Coscienza, identità espressa attraverso linguaggi iconografici, architettonici e urbanistici ma anche religiosi, costituiti da legittimazioni sacre, teologiche, essenzialmente soteriologiche. Marin Sanudo definisce Venezia “santa Repubblica”. Venezia è soprattutto città dell’auto-glorificazione e del rito, strumento della celebrazione della fede nella sua predestinazione a città eletta.



GIUSTIZIE - 1  Palazzo Ducale Tondo Loggia   2  Palazzo Ducale Ponte dei Sospiri  3  Palazzo Ducale Capitello I Portico   4  Palazzo Ducale Capitello cortile  5  Palazzo Ducale Scala dei Giganti  6  Palazzo Ducale Capitello X Loggia   7  Palazzo Ducale Facciata sud  8  Palazzo Ducale Porta della Carta  9  Palazzo Ducale Facciata ovest   10  Palazzo Ducale Vera da pozzo  11  Palazzo Ducale Ponte dei Sospiri  12  Basilica Arco delle Virtù   13  Loggetta  14  Campanile Facciata est  15  Pilo Portabandiera Centrale

Giustizie - 1 Palazzo Ducale Tondo Loggia 2 Palazzo Ducale Ponte dei Sospiri 3 Palazzo Ducale Capitello I Portico

4 Palazzo Ducale Capitello cortile 5 Palazzo Ducale Scala dei Giganti 6 Palazzo Ducale Capitello X Loggia

7 Palazzo Ducale Facciata sud 8 Palazzo Ducale Porta della Carta 9 Palazzo Ducale Facciata ovest

10 Palazzo Ducale Vera da pozzo 11 Palazzo Ducale Ponte dei Sospiri 12 Basilica Arco delle Virtù

13 Loggetta 14 Campanile Facciata est 15 Pilo Portabandiera Centrale



E se Marco è il santo patrono, la Vergine Maria evoca la personificazione della città, e appare in tutta la sua potenza l’ambizione della Giustizia di essere Venezia, vergine casta, inviolata. Infine è decisivo sottolineare che l’origine della storia della salvezza è connessa all’inizio di Venezia, fondamento considerevole della sua iconografia. Venezia Nuova Gerusalemme, di terra e del cielo, città ideale e dalla costituzione ideale, umana sì, ma quasi perfetta, che garantisce tale giustizia. Francesco Sansovino scriveva: “La nostra città se la si vuol rappresentare, appare sotto i tratti di una santissima giustizia”. I veneziani hanno voluto vedere l’intervento divino negli affari degli uomini, e appropriandosi delle figure dell’allegoria delle virtù e di talune figure bibliche, hanno sviluppato una quantità di figurazioni che conducono ad una rivendicazione di legittimità, che sono proprie del mito della città unica e santa, appunto Nuova Gerusalemme.


Trittico di Giustizia di Jacobello del Fiore (Giacomello)  Giustizia in trono fra gli Arcangeli Gabriele e Michele 1421 Gallerie dell'Accademia di Venezia   Foto © Pino Usicco DeHumanaArchitectura ®

Trittico di Giustizia di Jacobello del Fiore (Giacomello)

Giustizia in trono fra gli Arcangeli Gabriele e Michele 1421 Gallerie dell'Accademia di Venezia

Foto © Pino Usicco DeHumanaArchitectura ®



Titolo originale VENEZIA PIAZZA SAN MARCO LA LUCE E IL TEMPO


230 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti